Libri

Libri

SUBLIMEN

La prosa di Pierini è ricca, precisa, vorrei dire raffinata. questi racconti sorprendono mentre inquietano e turbano lasciando un sorriso amaro sul volto di chi legge. appartengono a uno spazio e a un tempo che sono quelli propri della fantasia, evocano senza spiegare, sussurrano in un tono ammaliante, rifuggono dalla logica non solo interna, ma più in generale dalla logica della soluzione agli interrogativi dell’esistenza. Ed è questo senso di spaesamento complice che rende la lettura delle sue short stories un serissimo gioco condiviso. (Ivan Cotroneo)

NOI, ROBOT

Noi, robot è un libero percorso storico, filosofico e scientifico affrontato con l’aiuto dell’immaginazione e con il passepartout imprescinidibile della fantascienza a rendere possibile un volo altrimenti precluso. Partendo da un quesito colossale – le macchine un giorno saranno umane? – alla scoperta di un lento, inarrestabile, tragico e sorprendente avvicinamento reciproco tra uomini e robot.

EFFETTO DOMINO

Ogni opinione dà il via a una cascata di trasformazioni. Per questo, “Effetto domino”: perché le idee – o, meglio, i frammenti di idee – qui disordinatamente archiviate, germogliate liberamente e propagatesi poi attraverso il web, che spaziano senza etichette né auctoritas dalla musica alla religione, dalla sociologia al cinema, hanno l’unico scopo di essere una leva per accendere curiosità e generare discussioni. E alimentare, così, il processo infinito della loro evoluzione.

CINQUANTA SFUMATURE DI GRICIA

Cosa sarà mai questa “Cinquanta sfumature di gricia”? Un’antologia? Un ricettario? Un talismano della felicità? Forse. In realtàè un libro nato per gioco, perché anche gli editori giocano con le parole e cercano di regalare ai lettori dei libri nuovi. Così abbiamo deciso di criticare le Cinquanta sfumature erotiche con cinquanta sfumature enogastronomiche, accompagnate da racconti, perché in un tempo arido di fantasia, di umorismo e di idealità, pensiamo ancora che un libro possa intrigare, regalare emozioni ed essere un prodotto pratico.
Nelle pagine che seguiranno troverete una selezione composita di racconti accompagnati da ricette e suggerimenti culinari per dare alla narrativa quel tocco di pragmatismo che spesso manca in un libro.
Cinquanta sfumature di gricia è una risposta al fenomeno letterario dell’anno, è un piccolo vascello ironico che combatte nel mare della letteratura di massa, è buona narrativa e buona cucina al tempo stesso, è senso delle parole e delle storie. (Di Diego K. Pierini il racconto “Veleno”, scritto con la collaborazione di Lucia Ocone)

 

INEDITI & UPDATE

RACCONTO INEDITO: “SPECULUM”

UPDATE A “Noi, robot” NUMERO 3 – 9 GENNAIO 2011

UPDATE A “Noi, robot” NUMERO 2 – 29 SETTEMBRE 2010

UPDATE A “Noi, robot” NUMERO 1 – 28 MARZO 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *